Blog

Blog

I fiori commestibili nella pasticceria moderna

17 Apr 2024

Le tendenze moderne di pasticceria favoriscono glasse colorate e decorazioni semplici ma creative. Un’ottima soluzione decorativa sono i fiori commestibili, che in genere si abbinano bene ai toni delle glasse e trasmettono un senso di freschezza ed eleganza.

Quali fiori utilizzare?

Innanzitutto vogliamo sottolineare che non tutti i fiori sono commestibili, alcuni come l’oleandro, la ginestra e il mughetto sono velenosi, quindi fate molta attenzione a questo aspetto quando li scegliete.

Raccomandiamo inoltre di prediligere fiori BIO, e di ricordare in ogni caso ai vostri clienti di prestare particolare attenzione se soffrono di qualche allergia.

Tra le varietà di fiori commestibili più comunemente usati in pasticceria troviamo la viola, la rosa, il fiordaliso, il giglio, la fresia, i fiori d’arancio e tutti i citrus.

Particolari sono la menta, con sapore simile alle foglie della pianta, l’angelica, dal gusto che ricorda la liquirizia, e il cerfoglio, che ha una leggera nota di anice.

Da usare con attenzione sono i fiori amari, come margherita, dente di leone e fiori di tarassaco, e quelli piccanti, come calendula e crisantemo.

Dove acquistare fiori commestibili?

L’ideale sarebbe coltivarli personalmente, per assicurarsi che non siano trattati. In questo caso bisogna poi assicurarsi di aver eliminato ogni traccia di terra, insetti o polvere, quindi immergerli velocemente in acqua fredda e adagiarli a testa in giù su carta assorbente.

Se invece li volete acquistare già pronti, li potete trovare facilmente online a prezzi accessibili: su Amazon una vaschetta da 25 fiori commestibili misti costa 7€, e una da 120 fiori 20€.

E se preferite acquistarli dal vivo, anche alcuni supermercati li vendono, nel reparto frutta e verdura.

Come usarli?

Bisogna rimuovere innanzitutto pistilli e gambi, perché la parte edibile sono i petali.

Dopo di che vi basterà incollarli con una piccola quantità di crema di burro, creando la composizione che più si adatta alla vostra torta.

Potete usare i fiori commestibili per decorare torte moderne glassate, ma anche dolci più tradizionali come la Cream Tart, la Cheesecake o la Pannacotta. Anche le torte nuziali si prestano benissimo a decorazioni floreali.

E per un tocco in più, potreste realizzare un dolce a tema usando anche liquori ai fiori per aromatizzare la bagna della torta.

Potrebbe interessarti anche…